Lo shampoo di Cloe: trucchi e accorgimenti della mia routine sotto la doccia

aceto di mele
Le mele? Io le metto sui capelli.

Ogni quanto posso fare la maschera? Cosa metto dopo lo shampoo? Perché la mia chioma è spenta? Sono domande che in questi mesi mi avete fatto tante volte. E allora ho pensato che forse vi sarà utile conoscere la routine della mia testa. Per prendere spunti, suggerimenti e magari qualche consiglio. Oggi quindi vi racconterò di come si fa lo shampoo Cloe. Una procedura che, a scriverla, sembra prendere tre giorni come i lunghi festeggiamenti della patrona di Catania (Sant’Agata per le non indigene), ma che in realtà è più complicato a dirsi che a farsi. Ecco tutti i passaggi. Leggi tutto “Lo shampoo di Cloe: trucchi e accorgimenti della mia routine sotto la doccia”

Shampoo e maschere per capelli beddi e bio, consigli per acquisti semplici ma efficaci

Ecco la giusta fine che dovreste far fare ai vostri siliconcosi (ma per fortuna hanno inventato la differenziata)
Ecco la giusta fine che dovreste far fare ai vostri siliconcosi (ma per fortuna hanno inventato la differenziata)

In queste settimane, sia nei commenti che per email, in molte (ma rispondo anche ai molti, eh, fatevi sotto) mi hanno chiesto dei buoni prodotti da usare per i propri capelli. Perché va bene fare gli impacchi fai da te con gli oli o le maschere pre-shampoo home made, ma senza i prodotti di base giusti si resta sempre a metà dell’opera. Con una certa frustrazione. Trovare lo shampoo e la maschera (non il balsamo, o almeno non tutti, ve ne prego) giusti per la nostra chioma comporta sempre qualche ricerca e un po’ di pazienza, ma – almeno nella mia esperienza – ho trovato alcuni prodotti decisamente passepartout, adatti soprattutto a chi inizia a prendersi cura davvero della propria testa, vuole abbandonare i siliconcosi da supermercato ma non sa come orientarsi. Così ho deciso di pubblicare qui una piccola lista, non esaustiva ma che spero vi sarà d’aiuto.

Leggi tutto “Shampoo e maschere per capelli beddi e bio, consigli per acquisti semplici ma efficaci”

Maschera sbiancante e levigante agli acini di uva e zucchero di canna

Adesso che agosto, il mese prediletto per la tintarella, sta per terminare, posso parlarvi finalmente di una delle mie maschere viso preferite di sempre senza paura di esser linciata. Si tratta della maschera con acini d’uva e zucchero di canna, dall’effetto leggermente schiarente (da qui il terrore della vostra reazione) e levigante. Quello che sembra un controsenso con il periodo estivo della doratura è in realtà molto utile per chi, rientrato della vacanze, inizia a perdere l’abbronzatura in modo poco omogeneo o per chi – come me – combatte sempre con il sole per evitare il peggioramento di macchie e discromie varie. Leggi tutto “Maschera sbiancante e levigante agli acini di uva e zucchero di canna”

Creme viso estive, consigli per gli acquisti: ecco gli anti-unto per pelli grasse, miste e secche

20130808-112927.jpg
La prova che tutti, ma proprio tutti, sudiamo. E il dramma dell’interazione del fenomeno con il trucco

Ferragosto si avvicina. E con lui, si spera, qualche giorno di vacanza, 48 ore lampo al mare, un giretto in una città d’arte sotto il sole. Puntuale, almeno per me, ogni anno arriva il dramma: ma in faccia che mi metto? Perché qualunque crema mi fa sudare, il velo di trucco serale scivola via con effetto clown, la sensazione di unto è insopportabile. Un problema comune a tutti, in un democratico azzeramento di rimedi per pelle grassa, secca e mista. La questione a dire il vero si pone già da giugno, ma ho notato che diventa pressante quando si è costretti a trascorrere più tempo fuori casa e bisogna limitare lo spazio nel beautycase. Quest’anno però ho la soluzione e voglio condividerla con voi. Leggi tutto “Creme viso estive, consigli per gli acquisti: ecco gli anti-unto per pelli grasse, miste e secche”

Hennè, dritte sulle marche da acquistare in città per chi non compra online (o non può attendere)

logonaNel (ancora poco) tempo che abbiamo trascorso qui insieme, abbiamo capito che l’hennè è un argomento che incuriosisce in molti. Mi avete fatto tantissime domande sulle polveri e sui modi migliori per applicarle, in preda a un sacco di dubbi. Uno su tutti: ma dove compro un buon hennè? Leggi tutto “Hennè, dritte sulle marche da acquistare in città per chi non compra online (o non può attendere)”

(Re)Coming soon, giuro sui miei capelli

Se ve lo stavate chiedendo, non mi ha rapito una famosa casa cosmetica per farmi smettere di divulgare i meravigliosi effetti della maschera per capelli al cacao a due spicci. E nemmeno i produttori di tinture (invidiosi dell’hennè).

Semplicemente, a un periodo di super lavoro, è seguito un trasloco. Di quelli seri, che vai a vivere senza la mamma (di nuovo) e con un uomo un po’ sbadato (sempre lo stesso) e tutto il resto. Leggi tutto “(Re)Coming soon, giuro sui miei capelli”

Hennè parte II: la preparazione e i tempi di posa

Causa super lavoro latito da un po’. Ben due amiche però, in questi giorni, mi hanno chiesto che fine avesse fatto la seconda puntata sull’hennè che avevo promesso. Dopo aver visto insieme come scegliere la tintura naturale più adatta a noi e in quali casi preferirla ad altri metodi, ci resta solo da capire cosa fare. Anche in questo caso, però, vi basterebbe una breve ricerca sul web per ottenere centinaia di risposte e magari tornare al vostro pacchetto di polvere colorante più confuse di prima. Perciò, ancora una volta, vorrei limitarmi solo alle dritte essenziali e a quei piccoli segreti che, chissà perché, non risultano mai abbastanza chiari fin da subito. Leggi tutto “Hennè parte II: la preparazione e i tempi di posa”

Maschera per capelli secchi al tuorlo d’uovo Ricetta nutriente (e con rimedi anti-puzza)

Io la immagino già la vostra faccia dopo aver letto il titolo: una smorfia di ribrezzo accompagnata da un lungo “bleeeeah“. Come darvi torto? L’idea di mettersi un tuorlo addosso non è certo piacevole. Detto da una che nemmeno le mangia le uova potete fidarvi. Ma quante volte avete combattuto con i vostri capelli secchi e sfibrati, magari spendendo un patrimonio in maschere e lozioni, senza risultati? La soluzione vale il sacrificio, promesso. Così oggi parliamo della maschera per capelli all’uovo. Leggi tutto “Maschera per capelli secchi al tuorlo d’uovo Ricetta nutriente (e con rimedi anti-puzza)”

Hennè, tra errori comuni e falsi miti Non solo per chi vuole capelli rossi

Una sera di questa settimana ormai terminata ero al compleanno di un amico. C’era un’altra amica (ciao Chiara, se ci stai leggendo), che aveva da poco cambiato colore di capelli. In modo naturale, usando l’hennè. Un mio grande amore ormai quasi da dieci anni. Con Chiara, prima dell’applicazione, ne abbiamo parlato diffusamente, ci siamo confrontate sulle caratteristiche che rendono una polvere affidabile e via dicendo. Quando l’ho vista, con dei capelli belli bellissimi, non ho potuto fare a meno di essere soddisfatta per aver contribuito all’esperienza. E così oggi parliamo di hennè. Leggi tutto “Hennè, tra errori comuni e falsi miti Non solo per chi vuole capelli rossi”

Il nostro primo vero spignatto: maschera per capelli al cacao

Per farmi perdonare del ritardo di questo post, propongo il nostro primo vero spignatto. Sto barando, vi avverto, perché si tratta di una maschera per capelli fai da te talmente utile, facile ed economica che sono certa mi rimetterete ogni peccato! Passato, presente e futuro. Protagonista di oggi: il cacao. Sì, quello amaro, in polvere, che usate per i dolci.

Gli ingredienti base della nostra maschera per capelli al cacao sono pochi e semplici (dosi per capelli medio-lunghi. Per capelli corti, basta dimezzare): Leggi tutto “Il nostro primo vero spignatto: maschera per capelli al cacao”